Parco dei Colli Euganei

parco dei colli euganeiNel Parco naturale dei Colli Euganei troverete chilometri di verde, con paesini secolari che sono stati nel tempo dimora e ispirazione di poeti e scrittori.

Dal Petrarca, che al paese di Arquà ha pure lasciato il nome, passando per Antonio Fogazzaro, Giorgio Bassani e Gabriele D’Annunzio.

Un mosaico di vigneti e paeselli dal  fascino medievale, colline che non sono care solo a Bacco, qui si trovano anche uliveti, castagni, ciliegi e querce.

I suoi ottimi vini e il suo olio d’oliva accompagnano degnamente l’ottima cucina della zona, semplice e rustica, ma di altissima qualità. Lasciare le strade asfaltate, per sentieri sterrati da percorrere a piedi o in bici sarà una rivelazione. Il parco è attraversato da una rete di sentieri che offrono occasioni illimitate di vagare tra le colline.

I visitatori più pazienti possono anche dedicarsi al birdwatching: nelle riserve della regione è infatti possibile osservare molte varietà di volatili, specialmente in inverno.

La leggerezza della natura.


 

Back To Top